smoky gold

Smoky Gold: il biondo caldo perfetto per le castane

Lo Smoky Gold è il nuovo colore per capelli di questo inverno 2020. Alla base di questa nuance c’è il caramello, ma questa volta con toni più intensi e sfumature più ricche. Si realizza con la tecnica del tanto amato balayage e fonde il biondo scuro e caldo con il color caffè. Vediamo insieme i dettagli dello Smoky Gold.

Smoky Gold, a chi sta bene?

Questo colore è del tutto innovativo grazie alle sue schiariture oro, che illuminano le punte e creano movimento fra le ciocche. Il viso, così, viene perfettamente incorniciato in un turbinio di colori ammalianti e perfetti per illuminare anche le più uggiose giornate invernali. Fautrice dello Smoky Gold è certamente l’attrice Natalie Portman che ha sfoggiato questo colore abbinato ad un caschetto lungo: le sfumature da lei scelte sono un perfetto mix fra chiaro e scuro; le radici appaiono naturali e le lunghezze, fino alle punte, giocano tra i toni del miele e dell’oro. Questo colore è perfetto per chi ha i capelli castani naturali perché dà vita al proprio colore e aggiunge quel tocco di charme in più. Inoltre, non appare come un cambiamento drastico e quindi è facile da riportare al suo stato naturale. Per quanto riguarda la struttura del capello, invece, lo Smoky Gold è perfetto per ogni tipo di piega, che sia liscia, riccia o mossa.

smoky gold

Foto: @glamouritalia [IG]

smoky gold ricci

Foto: @leysahairandmakeup [IG]

medi castani mossi

Foto: @bridgetbragerhair [IG]

castani mossi lunghi

Foto: @tomoyukiandco [IG]

mossi castani lunghi

Foto: @bridgetbragerhair [IG]

corti mossi castani

Foto: @bridgetbragerhair [IG]

smoky gold

Foto: @muriloobueno [IG]

Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze