Tingere i capelli durante la gravidanza: info utili e prodotti consigliati

Sappiamo bene che durante la gravidanza bisogna stare più attente a tutto, anche nel fare le cose che da sempre riteniamo normali. Tingere i capelli, ad esempio, richiede qualche accortezza in più: come fare, quindi, a scegliere i giusti prodotti per mantenere i capelli in salute sia a casa che nel salone del nostro parrucchiere di fiducia? Ve lo sveliamo subito!

Leggi anche: I capelli dei neonati: verità e miti da sfatare

Cura dei capelli in gravidanza

generalmente in gravidanza bisogna prestare attenzione a una notevole quantità di fattori. Ad esempio, non è solamente la tinta a recare danni al capello durante il periodo di gestazione, ma anche tutti gli altri prodotti che sfruttano le potenzialità di siliconi e parabeni. Per questo motivo consigliamo in linea generale ed in particolare durante i nove mesi, di utilizzare un balsamo e uno shampoo bio, senza siliconi e parabeni. Noi vi consigliamo questi:

[amazon box=”B07JYKZ7K9″]

[amazon box=”B07ZQHYV8R”]

Tinte durante la gravidanza

Ecco i metodi alternativi alla classica tinta, ugualmente efficaci, che vi consigliamo di adottare nei mesi di gestazione.

Hennè

È risaputo che per ottenere dei buoni risultati ed evitare di rovinare la chioma, i rimedi naturali sono sempre i migliori. L’hennè, infatti, rappresenta un ottimo compromesso se si vogliono tingere i capelli, coprire quelli bianchi e allo stesso tempo donargli vigore e brillantezza.

[amazon box=”B015NAOTA8″]

Tinte vegetali

Oltre all’hennè, un altro rimedio utile ed efficace è sicuramente la tinta a base vegetale. In commercio ne esistono diverse e sono facilmente reperibili. La particolarità di queste tinte è essenzialmente quella di essere meno aggressive rispetto a quelle classiche e di garantire comunque un risultato soddisfacente.

[amazon box=”B084TGXP4P”]

[amazon box=”B07Y8WTR2F”]

Tinte a base di olio

Anche le tinte a base di olio sono molto leggere e non arrecano particolari danni al capello, inoltre, data la loro composizione, sono estremamente nutrienti.

[amazon box=”B01BU92MDW”]

Lozioni schiarenti

Se invece non dovete tingere i vostri capelli, ma semplicemente schiarirli, saprete di certo che la decolorazione è ciò che di più aggressivo esiste in ambito estetico. Se già normalmente questo trattamento indebolisce la chioma, durante la gravidanza è fortemente sconsigliato. Per questo motivo si può propendere per dei metodi casalinghi o delle lozioni naturali alla camomilla.

[amazon box=”B00VXDM4MU”]