20 stili di capelli medi che non necessitano di grandi manutenzioni

Nuovi stili di capelli medi che vi consigliamo di guardare per orientare al meglio le vostre scelte!

capelli medi facili

I capelli medi, più volte oggetto di approfondimenti sul nostro sito, hanno un grandissimo vantaggio: non rappresentano solamente una lunghezza intermedia tra il corto e il lungo, quanto una lunghezza “autonoma”, con una personalità spiccata, e con la possibilità di poter richiedere minori manutenzioni rispetto a quanto avviene con i corti o con i lunghi.

Pensateci per qualche istante: i capelli corti hanno sì la possibilità di garantirvi milioni di sfumature, assicurandovi la possibilità di sposare dei look particolarmente contemporanei, spesso facilmente arrangiabili. Tuttavia, i capelli corti hanno anche il malus di dover richiedere frequenti interventi dal parrucchiere: rispetto ad altre lunghezze, infatti, i pixie cut & co perdono costantemente la loro geometria iniziale, ed è pertanto necessario ricorrere alle esperte mani del parrucchiere per cercare di ripristinare congruamente la loro forma originaria.

14-bun-and-braid-low-maintenance-updo

Lo stesso, per certi versi, si può dire con i capelli lunghi. I capelli lunghi possono sì rappresentare il top della femminilità e darvi la possibilità di adottare migliaia di diverse pettinature (sciolti, raccolti, coda di cavallo, trecce, ecc.). Tuttavia, è ben noto a tutte le donne che hanno a che fare quotidianamente con tale lunghezza come i capelli lunghi si indeboliscano più rapidamente, generando doppie punte e altri inestetismi che richiedono spesso l’intervento correttore da parte del parrucchiere.

18-low-maintenance-bob-with-fishtailed-bangs

E i capelli medi? I capelli medi, di norma, richiedono meno manutenzione di quanto si possa pensare. Sebbene sia comunque necessario rinvigorire il proprio taglio recandosi periodicamente dall’hairstylist di fiducia, è anche vero che le manutenzioni che possono essere richieste da un bel bob medio sono notevolmente inferiori al solito. Per questo motivo i capelli medi sembrano essere una delle scelte preferite dalle donne in questo primo scorcio del 2016, e uno sguardo approfondito alla nostra fotogallery di oggi vi permetterà certamente di farvi una pronta idea di quanto sopra abbiamo affermato.

capelli-medi0

Per quanto ovvio, il fatto che i capelli medi richiedano meno manutenzione non sta a significare che potete abbandonarli idealmente al loro destino (affatto!). I capelli medi richiedono infatti comunque una buona dose di nutrienti e, soprattutto, il rispetto che si deve a un taglio di grandissimo spessore e personalità. Ricordate infine che potreste avere qualche difficoltà in più a pettinarli: non sono infatti capelli che – come i corti – possono reggere su strutture basilari e poco estese, e non sono capelli che – come i lunghi – possono essere raccolti.

Ad ogni modo, i benefici sembrano essere notevolmente superiori ai pregiudizi. Guardare per credere!