Acconciature

Colore capelli autunno / inverno 2018, ecco i toni più cool dei prossimi giorni

Uno sguardo ad alcune interessanti ipotesi di colore capelli per l’autunno / inverno 2017/2018 (e, magari, anche verso la primavera!).

colore capelli

L’autunno è arrivato, e non tutte le nostre lettrici si sono già ambientate a questo cambio che ha apportato più freddo, più umidità e giorni più corti. Peraltro, l’autunno ha anche indotto il colore di capelli a mutare, adattandosi alle nuove tonalità di stagione. A proposito, quali saranno i nuovi trend stagionali in fatto di colorazione di capelli? Su quali colori di capelli vale la pena concentrarsi per l’autunno / inverno 2017/18? Cerchiamo di saperne di più, invitandovi a qualche riflessione da condividere con il vostro parrucchiere di maggiore fiducia!

Toni pastello ancora in voga

Una prima certezza sembra riguardare le nuance pastello, che non dovrebbero abbandonare le chiome delle donne più attente alla moda anche nel corso dell’autunno / inverno 2017/18. Ne consegue che sarà ben possibile puntare sulle tonalità di rosa, abbinate magari al biondo cenere per uno stacco non troppo forte, oppure all’azzurro, abbinato al nero più profondo, e così via.

Naturalmente, si tratta di scelte non sempre facili, visto e considerato che non sarà certo assicurato il risultato finale più aggraziato e più delizioso…

Il revival del castano naturale

Un altro punto di riferimento stilistico che non mancherà di soddisfare le donne più attente alla moda capelli è certamente il ritorno del castano naturale: si tratta di un ritorno graditissimo, che segna altresì un più ampio ritorno alla sobrietà.

Il castano potrà essere sposato nelle sfumature più calde, puntando alla castagna, al caramello, al cacao, al cappuccino, a seconda del colore dell’incarnato o dei vostri occhi. L’importante è poi che il castano naturale non sia piatto, ma sia invece arricchito da riflessi e da sfumature che possano richiamare alla mente i colori delle foglie d’autunno o il caffellatte, il golden brown e il già rammentato cioccolato.

Peraltro, gioverà sicuramente ricordare a beneficio di tutte le nostre lettrici che la capigliatura castana può essere facilmente adottata da qualsiasi donna, partendo sia da un biondo intenso sia dai bruni più scuri: sarà anzi proprio la conservazione della tonalità di partenza ad assicurare un risultato più naturale. In tale ambito, per poter disporre di un castano più armonioso e più movimentato, potrà essere utile ricorrere alla tecnica del balayage, con riflessi chiari dall’effetto naturale, nonostante il contrasto con la base.

Per quanto concerne le varie valutazioni, il castano caramello potrà miscelarsi benissimo con il biondo e con i castani più chiari, e potrà certamente rappresentare uno dei 2-3 trend più glamour di questa stagione. Se invece partite da un colore naturale più bruno, meglio scegliere delle tonalità ramate che possano fondere maggiore luminosità sulla chioma.

Insomma, stando a quanto suggeriscono i saloni di bellezza più in vista, per poter sposare un look super glamour bisognerà abbracciare una tonalità di castano, da personalizzare con grande attenzione sulla base delle nostre specifiche caratteristiche di stile e di bellezza.

A questo punto, per infondervi maggiormente una piccola tentazione aggiuntiva rispetto a quanto sopra abbiamo già avuto modo di rammentare, niente di meglio che condividere con tutte voi una bella gallery che contiene più di 30 diversi modelli di tagli di capelli colorati con il castano, con varie tonalità e varie declinazioni e sfumature di colore. Provate a dare uno sguardo a questa selezione, e concentratevi attentamente su ciascuno dei modelli, al fine di comprendere se al suo interno possa essere o meno trovato qualcosa di vostre esplicito gradimento.

E non dimenticate: fateci sapere che cosa avete scelto per il vostro prossimo restyling autunnale, scrivendo le vostre impressioni nei commenti!

Previous ArticleNext Article