Lady Gaga

Foto: Pinterest.com

La canzone “Hair” di Lady Gaga è un inno alla libertà. Testo tradotto e video

Lady Gaga la conosciamo tutti: l’eccentrica popstar americana di origini italiane ha letteralmente stregato tutti quanti con i suoi look irriverenti e il suo stile unico. La cantante dall’inizio della sua carriera ha sempre sfoggiato un abbigliamento a dir poco originale e delle acconciature che avevano davvero poco a che spartire con la banalità.

Lunghi con frangia, caschetti chirurgici o maxi onde romantiche, ma a lasciare davvero senza parole sono i colori adottati per impreziosire la chioma di Gaga: blu, rosa, giallo canarino e persino rasta. La popstar americana non si annoia davvero mai. I suoi capelli sono sempre stati una parte importante della sua immagine, tanto che Stefania Germanotta (vero nome dell’artista) ha voluto dedicargli una canzone.

Lady Gaga

Foto: Pinterest.com

Lady Gaga

Foto: Pinterest.com

Lady Gaga

Foto: Pinterest.com

Lady Gaga

Foto: Pinterest.com

Lady Gaga

Foto: Pinterest.com

Lady Gaga

Foto: Pinterest.com

Lady Gaga

Foto: Pinterest.com

Lady Gaga

Foto: Pinterest.com

Lady Gaga

Foto: Pinterest.com

Lady Gaga

Foto: Pinterest.com

Lady Gaga

Foto: Pinterest.com

Lady Gaga dedica una canzone ai suoi capelli

Nonostante quello che si può pensare, la vita di Lady Gaga non è stata sempre perfetta. Un passato buio, fatto di bullismo, violenze e autolesionismo passati proprio grazie alla musica e tanto lavoro su se stessa. Hair – capelli, dall’inglese – è la canzone che Gaga ha dedicato proprio alla sua chioma, per lei di fondamentale importanza.

La personalità stravagante è nata nei primissimi anni della popstar, quando era ancora una bambina. Originalità, però, non supportata dai suoi genitori che hanno sempre cercato di riportarla con i piedi per terra, costringendola a vestire in modo normale e a pettinare i suoi capelli in maniera canonica. La cantante ha anche raccontato un episodio davvero straziante della sua infanzia, quando sua madre le tagliò i capelli nel sonno. 

È proprio per questo che Lady Gaga ha scritto Hair. Hair è un inno alla libertà di essere ciò che si è o semplicemente ciò che si vuole. Nel ritornello, la cantante dice: “Morirò libera come lo sono i miei capelli”. Nonostante la musicalità tipicamente pop in pieno stile Gaga, Hair è un manifesto contro le costrizioni imposte dalla società. In una strofa, poi, descrive perfettamente come si ha bisogno di sentirsi diverse anche scegliendo un colore di capelli o un’acconciatura audace. Simbolo, questo, della versatilità tipicamente femminile.

Il testo in italiano

Ogni volta che mi vesto da gran figa i miei genitori ne fanno una discussione
Se sono una persona energica la mamma mi taglierà i capelli di notte
E al mattino mi manca la mia identità
Mamma e papà, perchè non posso essere chi voglio essere?

Voglio solo essere me stessa,
E voglio che tu mi ami per quella che sono
Voglio solo essere me stessa,
E voglio che tu sappia che io sono i miei capelli

Ne ho avuto abbastanza
Questa è la mia preghiera:
Che morirò vivendo libera
proprio come i miei capelli
Ne ho avuto abbastanza, non sono stravagante
sono qui che cerco di sembrare figa per le strade
Ne ho avuto abbastanza, abbastanza…
e questa è la mia preghiera, lo giuro,
sono libera come i miei capelli,
sono libera come i miei capelli
io sono i miei capelli,
io sono i miei capelli.

A volte faccio voglio i capelli simili a quelli di un procione, altre volte le mèches rosse
Solo perché voglio far pensare ai miei amici che sono come la dinamite
agli spettacoli musicali del venerdì, al ballo scolastico,
la mia frangetta era troppo sexy e non ho avuto alcuna possibilità…

Voglio solo essere me stessa,
E voglio che tu mi ami per quella che sono
Voglio solo essere me stessa,
E voglio che tu sappia che io sono i miei capelli

Ne ho avuto abbastanza, questa è la mia preghiera:
Che morirò vivendo libera proprio come i miei capelli
Ne ho avuto abbastanza, questa è la mia preghiera:
Che morirò vivendo libera proprio come i miei capelli

Ne ho avuto abbastanza, non sono stravagante
sono qui che cerco di sembrare figa per le strade
Ne ho avuto abbastanza, abbastanza…
e questa è la mia preghiera, lo giuro,
sono libera come i miei capelli,
sono libera come i miei capelli
io sono i miei capelli,
io sono i miei capelli.

Voglio solo essere libera, voglio solo essere me stessa
E voglio un sacco di amici che mi invitino alle loro feste
Non voglio cambiare,e non mi voglio vergognare
Sono lo spirito dei miei capelli, è tutta la gloria che io mostro

Qui di seguito potete ascoltare la canzone originale:

Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze