Vai al contenuto

Style

Sanremo 2022 seconda serata, capelli e make-up: un trend su tutti ha dominato

Dopo la serata numero uno, in cui le acconciature dei vip hanno dato il meglio di sé in tutte le loro più accese e frizzanti sfumature, ora, a rendersi protagonista di questa seconda puntata del Festival di Sanremo 2022, oltre ai capelli, è il make-up.

I Måneskin sono glitter puro e non si discute, mood che ha reso giustizia anche alle palpebre della co-conduttrice, Lorena Cesarini, che alle lacrime da commozione ha mixato una chioma raccolta e bombata e un ombretto shimmer. Una seconda serata scintillante, non solo per quanto riguarda gli occhi, ma anche i volti sono stati scolpiti da glow impeccabili. Ancora la Cesarini che ha mescolato sapientemente blush rosa e illuminante mettendo in risalto gli zigomi. Impossibile non notare Emma, che ritornata all’Ariston fresca e con un taglio di capelli lop super alla moda. Senza parlare di Laura Pausini, con la pelle di porcellane super iper luminosa accarezzata da un bob iper liscio messo in risalto da magnifici liquid hair (ecco come ottenerli anche a casa). 

E poi tutti pronti a ballare, perché più glowy di Ditonellapiaga non c’è stato proprio nessuno, lei che ha cantato e saltato, conservando un viso dall’effetto dewy. Iconici e marchio di fabbrica i capelli di Donatella Rettore. E poi passiamo alla capolista Elisa, che fin dal primo passetto sul palco dell’Ariston ha messo in chiaro che i suoi wavy hair fossero quel tocco di classe in più che si andava a sposare perfettamente con il trucco occhi geometrico. Chissà se il suo white eyeliner grafico lo rivedremo in giro tra le tendenze makeup della primavera… E poi arriva lei, Iva Zanicchi, che ci sottopone al bis sulle palpebre ultra bold intense e smoky, Ditonellapiaga porta una nota di colore con fiammanti labbra vellutate abbinate al dettaglio floreale del suo outfit.

Sangiovanni 
Sangiovanni ha dato il via alla mirabolante seconda serata del Festival di Sanremo 2022. La sua folta chioma, tutta natura, sostiene esattamente gli anni che ha. Le unghie dipinte e la voce inconfondibile.

Le Vibrazioni 
Capelli capelli e ancora capelli, e anche barba incolta. Il tutto moltiplicato per quattro.

Laura Pausini 
Naturalezza spiazzante per la cantante romagnola, che ha portato sul palco tutto il trend e la luminosità dei liquid hair. Un bob extra liscio che le ha incorniciato un makeup glowy glowy.

Emma 
Freschissima Emma, anche lei regina del makeup occhi grafico. Un tratto di eyeliner le ha allungato l’occhio, mentre una matita nera lo ha sottolineato regalandogli intensità. A coronare il tutto il suo taglio ice blonde.

Francesca Michielin 
Stupenda e iper sfarzosa la luxe Ponytail della vicentina realizzata da Gianluca Caruso, Style Director di TONI&GUY Torino Guala. Con avviluppato un filo di Swarovski, è sicuramente stata ispirata dalle extra ponytail che hanno sfilato sui Red Carpet.

Iva Zanicchi 
Immensa Iva. Le sue palpebre sono intense, super smoky. Ha guarnito il tutto un’acconciatura extra boccolosa.

Donatella Rettore e Ditonellapiaga
Una nuance icy quella dell’iconica Donatella, in combo con un make-up scenografico, ricreato all over con particolari scintillanti. Luminosissima anche Ditonellapiaga, con le sue labbra rosso fuoco di vellutate mixate al dettaglio floreale dell’outfit, e al tratto felino di eyeliner. Un cerbiatto.

Irama
Irama è salito sul palco di Sanremo 2022 dopo l’assenza dello scorso anno ha portato con sé una chioma super soft ad altezza spalle.

Arisa 
Arisa una sensualissima pantera rosa. Una pink lady dalla testa al makeup. La sua chioma ondulata con maxi frangia e di quella tonalità lì, rappresenta proprio tutti i trend rosa del 2022. Sulle palpebre scintillante e sulla bocca delicata.

Capelli Sanremo 2022: i look della prima serata