trattamenti rigeneranti per capelli

@ Nina Buday / Shutterstock

Vacanze finite? Ecco i trattamenti speciali per dare nuova vita ai tuoi capelli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Settembre è un Capodanno mascherato; periodo di decisioni da prendere, di nuovi inizi e di obiettivi da mantenere. C’è chi aspetta la fine delle vacanze per iscriversi in palestra, chi per tinteggiare casa e chi per fare dei trattamenti speciali ai capelli, proprio in vista dell’autunno e della stagione fredda. Sappiamo che dopo un’estate all’insegna dei bagni in piscina o al mare, del sole a picco e delle lunghe passeggiate sul bagnasciuga, la nostra chioma ne esce sicuramente indebolita. Quali sono, quindi, i migliori trattamenti per regalarle una nuova vita? Ve li sveliamo noi!

Leggi anche: Capelli stressati dal sole: ecco i trattamenti per rigenerarli

Trattamenti speciali per i capelli

Il ritorno dalle vacanze è il momento ideale per regalarsi un po’ di coccole dal parrucchiere con qualche trattamento mirato. Esistono diverse opzioni per ridare vita alla nostra chioma provata dal sole e dai ritmi estivi, dagli impacchi ristrutturanti al filler, dal botox alla cheratina. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti. Ma che differenze ci sono fra uno e l’altro?

Maschere e impacchi ristrutturanti

Questo è uno dei trattamenti più conosciuti che spesso ripetiamo durante tutte le fasi dell’anno, senza attendere che i nostri capelli ne abbiano reale bisogno come d’estate. È uno dei rimedi più economici e facili; a seconda della tipologia di capello, poi, esistono diversi impacchi, ognuno con un effetto specifico. Solitamente, comunque, mirano a nutrire, idratare e rinvigorire la chioma. Il tempo di posa varia genericamente fra i 5 e i 30 minuti. Maschere e impacchi ristrutturanti possono essere fatti comodamente a casa o – meglio ancora – nel vostro salone di fiducia.

Leggi anche: Le migliori maschere per capelli fai da te

Filler e booster

I filler o i booster hanno un effetto simile a quelli usati per il viso; si tratta infatti di un trattamento specializzato soprattutto per le lunghezze e le punte, studiato appositamente per rinvigorire e ringiovanire la chioma. Spesso è possibile trovare questo trattamento sotto forma di fiala; questa penetra a fondo nel capello e lo ristruttura dall’interno rendendolo pieno e setoso. Il filler si chiama così proprio perché all’interno contiene acido ialuronico che idrata e dona nuova vita ai capelli spenti e disidratati. Assieme a questo componente, poi, viene associato anche il collagene che si occupa di dare un effetto nutriente e ristrutturante alla fibra e alla struttura capillare stessa. I vostri capelli saranno robusti e pronti ad affrontare il freddo dell’inverno!

Cheratina

Del trattamento alla cheratina ve ne abbiamo già parlato diverse volte; questo non è solamente un intervento lisciante, ma elimina anche il crespo e rigenera l’intera chioma. Il motivo? La Cheratina è una proteina già presente nel capello, ma che spesso viene meno a causa di tinte troppo aggressive, l’uso prolungato di piastra o arricciacapelli e via dicendo. Grazie al trattamento alla Cheratina, la vostra chioma sarà elastica, brillante, setosa e domabile!

Botox

Il botox per capelli è una delle ultime trovate in fatto di cura della chioma; questo trattamento – al contrario di quello per il viso – non per nulla invasivo. Si tratta di una miscela di vitamine, proteine, amminoacidi e pantenolo che rendono il capello idratato e nutrito in profondità. Questo mix va a riempire i capelli nella loro fibra garantendo un effetto immediato; esattamente come la Cheratina viene applicato su tutta la testa, radici incluse. Il tempo di posa è di circa trenta minuti e dopo il risciacquo si applica un prodotto sigillante che mantiene l’effetto botox a lungo.

Ossigenoterapia

Dell’ossigenoterapia sui capelli ve ne avevamo già parlato; questo trattamento è davvero innovativo e prevede che l’ossigeno venga iniettato nel capello mediante un aerografo. All’ossigeno, però, vengono applicate anche diverse sostanze per arricchirlo e ognuna di queste ha una sua funzione. Esiste quindi l’ossigenoterapia per i capelli secchi, per capelli grassi e per combattere la forfora. Questo trattamento speciale, inoltre, favorisce e migliora la circolazione del sangue, stimolando la crescita stessa del capello rinnovando le cellule dall’interno. È specifico per il cuoio capelluto, ma a lungo termine i risultati sono visibili anche e sulle lunghezze.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Siciliana nata tra le pendici dell’Etna e il mare, ma trapiantata a Roma da qualche anno. Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo, è appassionata al mondo del benessere e dell'armocromia. Ama sperimentare prodotti per capelli e indossare accessori etnici e dai colori vibranti.