naso grande

Foto: pinterest.com

Naso grande? Valorizzalo con il giusto taglio di capelli!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Per anni le donne con un naso grande si sono tormentate non sapendo come nasconderlo e spesso ricorrendo alla rinoplastica per sistemare quello che secondo loro era un difetto. Oggi le cose sono drasticamente cambiate e i nasi importanti hanno finalmente avuto i riconoscimenti che meritano. Tantissime celebrità hanno sdoganato ormai questa particolarità del volto, ma nonostante questo si teme ancora un po’ il giudizio degli altri. In questo articolo trovate dei suggerimenti su come camuffare un naso grande scegliendo il giusto tipo di acconciatura, di trucco e accessorio.

Leggi anche: Il Contouring è anche una tecnica di colorazione per i capelli, lo sapevate?

Camuffare un naso grande con il trucco

Qui entriamo nel campo del trucco correttivo, un po’ più complicato del normale makeup per tutti i giorni. In particolare dobbiamo fare una menzione d’onore al nose contouring, focalizzandoci appunto sul naso, piuttosto che sul resto del viso. Giocando con i chiaro-scuri si riesce a creare l’illusione di un naso più piccolo, più stretto o meno lungo. Se sceglieste di usare questa tecnica per camuffarlo, però, dovrete tener ben presente che i pigmenti andranno sfumati a dovere, per evitare un effetto finto o antiestetico.

conturing-naso

Di prodotti da utilizzare per questo fine ce ne sono davvero tantissimi e la scelta dipenderà dalle vostre facoltà manuali: esistono infatti correttori stick, liquidi o in cialda. Con quelli di due toni più chiari rispetto al vostro incarnato andrete a ricreare i punti di luce, mentre con quelli uno o due toni più scuri le zone d’ombra. Di seguito un breve tutorial su come utilizzare i prodotti appena citati:

Camuffare un naso grande con l’acconciatura

Anche i capelli possono aiutare a camuffare un naso grande. Il primo dettaglio da evitare è la frangia: non importa se questa sia corta, sfilata, a tendina o geometrica, la frangia mette in evidenza il naso in qualsiasi modo venga tagliata.

Meglio puntare su un ciuffo laterale, se vi piace l’idea di giocare un po’ con i capelli sulla fronte. Per quanto riguarda la piega, invece, meglio evitare capelli ultra lisci e senza volume con piega centrale. Se non potete fare a meno dei capelli ultra dritti, propendete per un taglio scalato che permetta di ricreare un po’ di movimento. Perfetti sono invece i tagli irregolari, corti e anche un po’ mascolini portati in modo spettinato. Acconciature da evitare, invece, coda alta e chignon.

mullet neri frangia corta

bob neri frangia

Accessori giusti per nasi grandi

Per evitare che l’attenzione ricada sempre e solo sul naso, anche usare i giusti accessori può aiutarvi a mimetizzarlo. Nel caso degli occhiali (che siano da vista o da sole) optare per una montatura proporzionata al viso, ma grande e importante. Stessa regola anche per gli orecchini: esagerate! Più grandi sono meglio è!

orecchini grandi

Foto: @amiyjewelrystore [IG]

orecchini grandi

Foto: @lovedbylizzi [IG]

occhiali grandi

Foto: @sarahpatellaro [IG]

occhiali grandi

Foto: @beauty_lush2020 [IG]

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Nato a Zurigo nel 1991, di origini siciliane ma romano d'adozione, Basilio Petruzza è uno scrittore e blogger. È laureato in Dams e, nonostante la sua prorompente calvizie, è da sempre appassionato di capelli, tagli e colori.