Vai al contenuto

Guide

Tornare velocemente al proprio colore naturale dopo anni di tinte selvagge

Se usi la tintura per capelli da molto tempo e vuoi recuperare il colore naturale dei tuoi capelli, questo articolo fa per te. Tantissime persone abbandonano il proprio castano in favore di un bel biondo oppure rosso oppure platino. Tante altre invece hanno preferito passare dal chiaro al bruno. Ora però la domanda che si pongono è la stessa: “Come posso tornare al mio colore naturale?”

Hairstylist @alissathesauce

Perché potresti sentire l’esigenza di riavere indietro i tuoi capelli naturali:
– Un costo troppo elevato di manutenzione
– Troppo dispendio di tempo ed energie da dedicargli
– Danni ai capelli (doppie punte, secchezza, fragilità, rottura, ecc.). 
– Un risultato troppo finto che ti ha stancato
– L’abbronzatura non è in sintonia col tuo colore attuale 
– Voglia di cambiamento

Hairstylist @igorkhonin

Capelli come tornare al colore naturale e spazzare via la vecchia tinta

1. Fai crescere i tuoi capelli
Può sembrare ovvio, ma un altro modo per tornare al colore naturale dei tuoi capelli è farli crescere. A seconda della tonalità in cui hai tinto la tua chioma, potrebbe esserci una linea di demarcazione piuttosto netta tra la tua nuova crescita e la parte colorata. Puoi scegliere di utilizzare uno spray colorante per coprire e sfumare la linea di demarcazione fino a quando non ti sembreranno cresciuti abbastanza da procedere con un bel taglio 

Hairstylist @igorkhonin

2. Colora i tuoi capelli con la tua tonalità naturale
Questa è la soluzione più semplice e veloce quando si tratta di tornare al colore naturale. In sostanza, fingerai finché non ce la farai. Man mano che il colore vecchio e finto si allontana dalle radici, verrà tinto con la tua tonalità naturale. Ottimo utilizzare la tecnica del balayage o del foilyage per mascherare la tinta ormai indesiderata e amalgamarla alle radici naturali. D’altra parte, per cambi di colore più drammatici, è una buona idea cercare un colorista professionista in grado di gestire le tue aspettative.

Hairstylist @ashleenormanhair

3. Opta per un taglio di capelli corto
Se ti senti impaziente in attesa che il tuo lavoro di tintura sparisca via via con l’allungamento della criniera, prendi in considerazione la possibilità di darci un taglio. Più corti sono i tuoi capelli, meno dovrai aspettare, tanto logico quanto doloroso se sei un amante del lungo. La buona notizia è che ci sono un sacco di bellissime acconciature corte tra cui scegliere, che vanno dalle varie sfumature di bob agli stili del pixie come per esempio il nixie.

Hairstylist @igorkhonin

Capelli extra lunghi dopo i 50 anni: è un sì (ma solo se fai queste cose)