Acconciature da sposa

Acconciature sposa per capelli lunghi e corti. FOTO a cui ispirarsi

Siete alla ricerca delle migliori acconciature sposa di sempre? Siete nel posto giusto!

Il giorno del matrimonio è un momento molto particolare, e le foto dell’evento vi accompagneranno per tutta la vita. Perché dunque non riporre particolare attenzione allo stile che si sceglierà di adottare per il lieto giorno?

Ecco qualche acconciatura a cui consigliamo di ispirarvi.

Acconciature sposa con i capelli raccolti

le migliori acconciature sposa

Tra le principali acconciature sposa vi è certamente l’abitudine di tenere i capelli raccolti, magari con uno chignon particolarmente gradevole come quello utilizzato da Rosa Clarà, che ha rielaborato un’acconciatura classica e raffinata andando a includere delle perline.

Ok, dunque i capelli raccolti, perfetti ed eleganti per una donna che si avvia all’altare per il fatidico “si”. Ovviamente prestiamo molta attenzione alla forma del viso ed al make-up. Occorre che tutto sia bilanciato ed armonico.

Il “raccolto” attuale, però, non è assolutamente più quello di qualche anno addietro: ricci, boccoli definitissimi a cascata, tutti perfettamente tirati a lucido togliamoceli letteralmente dalla testa.

Un look moderno richiede soluzioni molto, ma molto più raffinate. Innanzitutto partiamo dal volume: è la base, il punto di partenza ineludibile!

Pensiamo a ciocche voluttuose come capriole di fumo che definiscono di lato il volto e scendono con le loro sinuose volute. Magari fissiamole con leggiadre fasce di fiori.

Il “finto spettinato” è di tendenza e gli chignon si trasformano in romantiche spirali da incorniciare con diademi e, per rafforzare il legame con la natura, anche con fiori delicati.

Se comunque si desidera una proposta più ordinata e precisa ci si può orientare verso acconciature definite ma bombate, che fanno ordine ma anche volume.

Finto chignon

Un’altra idea molto gettonata e straordinariamente elegante (tanto da poter essere scelta con convinzione anche da alcune vip che si sono avvicinate con tale stile al giorno del matrimonio) è il finto chignon.

Realizzarlo è molto semplice ma, naturalmente, lo sarà solamente per le mani di un parrucchiere esperto. Non dovrete far altro, infatti, che creare del volume sulla sommità del capo, e raccogliere i capelli sulla nuca, simulando di fatto un finto chignon.

L’effetto finale sarà estremamente elegante e raffinato, e con un gel o altro prodotto fissante riuscirete a fissare questo hairstyle per l’intera durata del lieto evento!

Trecce

Le trecce sono tornate prepotentemente alla moda durante le ultime sfilate sposa 2019.

E poi diciamocelo apertamente: la treccia è il jolly per gestire i riccioli birichini, l’arma totale per dar personalità ai capelli lisci, insomma: la panacea di tutte le acconciature difficili!

La treccia non conosce stagioni, autunno e primavera ne esaltano la delicatezza e la morbidezza, estate ed inverno non le tolgono gloria e meriti, non è mai sparita dalle passerelle di tutto il mondo.

Una soluzione è la treccia laterale. Un look consolidato ma che si presta a numerose varianti. Volete essere chic ma anche romantiche? Scegliete una bella treccia morbida che da un lato della nuca si dirige leggiadramente in basso, sulle spalle, e fa risaltare le forme.

acconciature da sposa con trecce

I capelli raccolti tutti, ma proprio tutti in un’unica treccia, che poi trasformo in una corona di trecce sono un esempio invece di acconciatura fresca, ma al contempo elegante.

Da abbinare ad accessori come fiori, fermagli con le perline. Insomma, quello che più si adatta al mio look. Ma non è necessario: la mia corona farà bella mostra di sè anche senza alcun accessorio.

Una terza ipotesi sono le trecce francesi”. Questo spumeggiante 2019 vede queste trecce racchiuse in un morbido chignon, che dona loro eleganza, raffinatezza e stile.

sposa-romantica-chignon

Ma poi è pur vero che ogni sposa, ogni donna, ha uno stile suo e se adora le trecce troverà la treccia che fa per lei.

Acconciature sposa con i capelli corti

Si avvicina il momento del fatidico sì? Il giorno del matrimonio non è più così lontano, e non hai ancora deciso quale acconciatura sposa capelli corti sfoggiare in uno dei momenti più importanti della tua vita?

Cerchiamo di aiutarti a individuare la migliore forma di hairstyling per questo evento, partendo da una certezza: la lunghezza non è affatto un limite per le spose (giovani o meno) di oggi, con la conseguenza di poter trovare il proprio agio anche con i capelli corti.

Vediamo allora alcune alternative che non puoi assolutamente perdere se desideri individuare una soluzione che ti permetterà di rendere indimenticabile questa giornata.

Bob

Cominciamo da un look davvero inimitabile, il bob.

Il caschetto può esaltare la bellezza della femminilità della sposa come pochi look, soprattutto se il viso della sposa è sufficientemente regolare.

Per l’estate 2019, uno dei look più gettonati è certamente quello di arricchire il bob attraverso qualche morbida onda che possa conferire maggiore naturalezza e sensualità al volto femminile.

Naturalmente, da non dimenticare è la possibilità di arricchire lo stile attraverso l’abbinamento con qualche accessorio floreale o adamantino, rendendo così il look unico e inimitabile.

 

Look sbarazzino

Un’altra alternativa è un look maggiormente sbarazzino ma non per questo meno gettonato e meno apprezzabile per la sua femminilità e per il suo fascino.

Di sicuro appeal per le donne che desiderano poter ringiovanire un po’ il proprio aspetto, per ottenerlo sarà sufficiente pettinare le punte verso l’esterno, dando un tocco di maggiore naturalezza al proprio look.

Un hairstyle consigliabile per la sposa in corto che vuole stupire se stessa e tutti gli invitati, donandosi un look di sicuro appeal: un’acconciatura da tenere in considerazione quando si sta cercando di immaginare il proprio aspetto per il matrimonio!

Pixie cut

Chi l’ha detto che la sposa moderna non possa presentarsi al giorno del matrimonio con un bel pixie cut?

Il taglio di capelli corto, o extra corto, contraddistinto con sfumature anche eccessive, può comunque donare alla donna una femminilità ideale da sfoggiare nel corso del proprio matrimonio.

Anche in questo caso, è bene ricordare però le linee guida per poter individuare il giusto pixie cut.

Occorre valorizzare la propria figura, arrangiando i volumi e le sfumature nel migliore dei modi, in maniera tale che possano essere esaltati i punti di forza e nascosti quelli di presunta debolezza.

Nuove proposte per capelli lunghi, medi e corti

acconciature sposa

Durante il giorno del fatidico sì, sicuramente l’abito e l’acconciatura dei capelli rivestono un ruolo primario.

Tutti gli occhi saranno puntati sulla sposa e quanto di raggiante possa esprimere in quel giorno. Una volta scelto l’abito, sicuramente con il vostro estetista o truccatore vi concederete delle prove, e lo stesso dicasi per l’acconciatura sposa.

Acconciature sposa: la forza dell’immaginazione

Ma ancor prima delle prove la sposa creerà in lei un’idea con cui dare corpo alla propria acconciatura sposa.

Potrebbe spaziare liberamente da un’idea con chignon a una altrettanto romantica ma più sciolta. Oppure, a seconda del carattere e del temperamento, puntare ad una acconciatura con boccoli e trecce, o casual o post moderno.

Probabilmente non abbiamo la soluzione, ma tanti suggerimenti per capelli corti, medi e lunghi.

La cura del dettaglio per l’esaltazione della bellezza

I capelli quel giorno saranno per voi un dettaglio importante, ed è giusto arrivare all’appuntamento con le idee chiare, spaziando tra i tagli e le acconciature sposa chic sino a quelli più sbarazzini passando per le ultime tendenze proposte dai saloni di bellezza per trovare finalmente quello che meglio esalterà la vostra bellezza.

Se per l’occasione non avete già in mente un taglio particolare, il problema sarà sistemare ad hoc quello che già esiste. Ed ovviamente dovrete misurarvi per la realizzazione di questa o quella acconciatura, con la lunghezza dei vostri capelli.

Coi capelli lunghi c’è molto da spaziare con la fantasia. Sciolti che giocano col velo, o raccolti, oppure ancora elaborati in pettinature più classiche. Non c’è che da provare e riprovare sino a che non si raggiunga il risultato voluto, dato dal combaciare della nostra idea con l’immagine acconciata riflessa allo specchio.

I capelli corti di certo non sono un problema. Oltre a mettere in evidenza i lineamenti del volto, esprimono di certo una forte personalità. Si può giocare con qualche accessorio oltre il velo, ma non per forza. Anzi, con un capello corto si tenderà ad evidenziare il viso e cingerlo, semplicemente, con il velo.

Anche qui, un po’ come per i capelli lunghi, si tenderà a sbizzarrirsi in forme e pieghe con qualche azzardo stilistico verso il moderno.

Acconciature con capelli corti, lunghi o medi che siano, non dimenticate che attraverso l’immagine che andrete a proiettare all’esterno esprimerete la vostra intima essenza.

Questo vale per il quotidiano e a maggior ragione per il giorno speciale del vostro matrimonio.

E adesso, provate a dare un’occhiata alle nostre proposte in galleria.

Acconciature da sposa per l’estate: quale è la vostra preferita?

sposa estiva

L’estate è alle porte, e sono tante le giovani donne che stanno aspettando la bella stagione per pronunciare il fatidico “si”. Ma in che modo è possibile arrivare all’evento attraverso un look davvero straordinario?

Quali sono le migliori acconciature per le spose “estive”?

Al fine di rispondere a questa domanda, abbiamo estratto una breve fotogallery che vogliamo condividere con tutte voi.

All’interno di questa galleria fotografica troverete utili e moderni spunti per poter acconciare la vostra chioma in vista del bell’evento, facendovi magari consigliare dal vostro parrucchiere sull’attinenza di tali hairstyle sul vostro viso.

Il nostro consiglio per scegliere l’acconciatura che vi esalti di più è quello di pensare con grande anticipo al look che vorrete indossare il giorno del matrimonio, evitando dunque di compiere degli errori che potrebbero costarvi cari.

Ma quali sono le acconciature sposa più in del momento? Le alternative sono davvero tante.

L’estate dovrebbe essere il trionfo dei raccolti laterali, molto romantici, delle trecce o delle acconciature ancora più naturali, magari acconciate e arricchite con qualche accessorio floreale molto delicato.

Acconciature, quindi, che pur rispettando la bellezza originaria della vostra chioma, potranno darvi un pizzico di straordinaria creatività, rendendovi sempre più attraenti!

Capelli medi da sposa, qualche consiglio

Se avete i capelli medi e state cercando di individuare qualche acconciatura che possa rendere il giusto merito alla vostra bellezza, ci sono buone notizie.

Non è infatti necessario avere dei capelli lunghissimi per poter realizzare un’acconciatura che catturerà l’attenzione dei presenti.

Quali i tagli più idonei per le acconciature da sposa primaverili?

La temperatura calda, anche se non ancora pienamente estiva, induce i parrucchieri alla scelta di acconciature da sposa che lascino quanta più epidermide libera, con le spalle abbastanza o molto scoperte: quindi via libera ai raccolti o ai semiraccolti con qualche accessorio che supporti esteticamente e strutturalmente la capigliatura.

Cerchietti particolari e fasce di raso sono particolarmente adatti allo scopo.

Anche le trecce, particolarmente ed in modo originale articolate, o anche a formare coroncine, aiutano a tener su i capelli e rendono le acconciature da sposa particolarmente dolci e romantiche.

Guarda attentamente gli esempi che ti riportiamo qui in basso con questa galleria e copia la acconciatura da sposa che pensi ti possano stare meglio o che siano le più idonee per il tuo carattere.

Ma quali acconciature “sposare” in inverno?

Se vi state sposando a gennaio, probabilmente andrete incontro a un clima più rigido di quanto sarebbe stato possibile ipotizzare in primavera e nelle settimane di maggiore tradizione per i matrimoni.

Dunque, potete far sfruttare questo aspetto a vostro vantaggio: potete abbinare ad esempio alla vostra chioma un bel cappellino da sposa, che possa rendervi ancora più delicate e raffinate.

In commercio trovate migliaia di alternative, e siamo certi che il vostro parrucchiere o il vostro stilista saprà indirizzarvi verso la migliore scelta.

Ricordate, in tal proposito, che l’ausilio di un cappellino da sposa non esclude la possibilità di integrare altri accessori, come i maxi fiori laterali. Insomma, praticità ed eleganza in un colpo solo!

Se l’idea di indossare un cappellino nel giorno delle vostre nozze invernali non vi esalta, potete naturalmente lasciare la chioma di capelli medi all’aria aperta.

Tra gli stili più in per l’inverno ci sono gli stili cotonati, in grado di donare dei volumi superiori al vostro stile. L’ideale per poter apparire eleganti e di particolare classe, con un richiamo piuttosto evidente agli stili che andavano di moda soprattutto negli anni ’60 e negli anni ’70.

A proposito di richiami vintage, possiamo risalire ancora più indietro nel tempo attraverso un morbidissimo chignon da strutturare poco sotto la nuca.

Anche in questo caso, vi consigliamo comunque di decorare la chioma di capelli medi con la valutazione di un bel cappellino da sposa o, quanto meno, con un accessorio che possa rendere unica la vostra acconciatura.

Senza un’ottima acconciatura il resto del look perde valore

Le più importanti passerelle ci hanno dato ampie dimostrazioni di come sarà il look delle spose per l’anno 2019,  e sappiamo tutte bene che l’acconciatura, unitamente all’abito, è la prima cosa che viene notata mentre facciamo il nostro trionfale ingresso in chiesa.

In questa gallery vi diamo un esempio delle migliori acconciature sposa così come le passerelle (le più importanti) ce le stanno presentando.

Ebbene sì: la varietà di acconciature sposa è notevole.

Iniziamo dalla natura dei capelli, abbiamo acconciature pregevoli sia per i capelli lisci che ricci o ondulati, li possiamo portare sciolti o anche raccolti, a partire dal sempre d’effetto chignon (sia basso che alto) per arrivare agli effetti più informali, spettinati, bagnati, con decorazioni accessorie quali fermagli o una coroncina floreale.

E, perché no, un “must” cui le spose di questi ultimi anni sembrano proprio non voler rinunciare: le trecce, strette, o a lisca di pesce, in parte sciolte ed in parte raccolte. Trecce in tutte le salse.

Insomma, sia che siate spose moderne o vintage, audaci o sofisticate, raffinate o casual, di sicuro troverete nella nostra galleria di immagini tra le migliori acconciature sposa quelle che meglio si adatteranno al vostro gusto ed al vostro abito da sposa.

Capelli raccolti da sposa, nuove acconciature floreali pronte all’uso!

sposa intrecciati

Se vi state avvicinando al meraviglioso mondo delle acconciature da matrimonio, dovreste sapere che il ventaglio di proposte è talmente ampio da non poter certo essere riassunto in uno o pochi approfondimenti.

Niente ci vieta tuttavia di approcciare a questo discorso partendo dai capelli raccolti, arricchiti da qualche accessorio floreale. Provate a dare un’occhiata!

Capelli raccolti, scelta must per le spose più romantiche

I capelli raccolti sono sempre stati considerati la scelta preferenziale per tutte le donne che desiderano sfoggiare un’acconciatura da matrimonio romantica e tradizionale.

Sebbene lo stesso risultato si possa raggiungere anche con un’acconciatura che lascia libera la chioma, è indubbio che i capelli raccolti possono donare un tocco di romanticismo e di classicità in più, di indubbio valore estetico.

Opere d’arte sulla vostra chioma (ma non dimenticate gli accessori!)

Per le acconciature da matrimonio diventa fondamentale cercare una dovuta personalizzazione, che non potrà che passare anche mediante la scelta di opportuni accessori.

cerimonia

Perché non puntare sulle trecce?

Sia che siate la protagonista della cerimonia, sia che siate un’invitata, le trecce possono essere realmente una delle scelte più appropriate per una bella acconciatura galante in vista del pieno dell’estate.

Le trecce sono state rivisitate più volte nel corso degli ultimi anni, e anche nell’estate 2019 le abbiamo viste rispolverate in diverse occasioni. D’altronde, le trecce possono andare molto bene sia sui capelli lunghi che su quelli medi, e forniscono immediatamente un aspetto rigoroso e ordinato.

In più ricordiamo anche come una treccia sia l’ideale per poter alleggerire la pesantezza del proprio look più voluminoso, liberando spalle e nuca dal caldo dei capelli!

Preferite i capelli liberi?

Naturalmente, la treccia non è l’unico stile che potete adottare, anzi.

Se preferite ad esempio lasciare i vostri capelli liberi di “muoversi”, niente di meglio che seguire le tendenze più contemporanee e sposare i boccoli e le onde morbide, con il ciuffo davanti che potrà essere romanticamente fissato dietro l’orecchio con una forcina invisibile.

Potete inoltre abbellire il tutto con degli accessori fondamentali come le perle o i fiocchetti, possibilmente bianchi o di colori pastello molto chiari.

Scegliere l’acconciatura per il giorno del proprio matrimonio non è mai una decisione facile. Ed è proprio per questo motivo che diviene fondamentale avvicinarsi a tale decisione permettendo al proprio parrucchiere di potervi supportare.

Ma quale stile scegliere per uno dei giorni più importanti della vostra vita?

Vediamo insieme alcuni dei principali hairstyle che stanno andando per la maggiore, condendo il tutto con le nostre imperdibili fotogallery!

Capelli sciolti o raccolti

Ricordiamo anzitutto che le tendenze più moderne sembrano premiare le donne che optano per capelli sciolti o raccolti in maniera molto morbida, utili per poter esaltare le onde morbide e i boccoli.

Se invece preferite i raccolti gli chignon e i vari tipi di treccia sembrano poter conferire il giusto comfort, permettendovi di attraversare l’intera giornata del matrimonio con tranquillità.

Naturalmente, ricordate che diventa fondamentale cercare di abbinare lo stile di capelli all’abito: pertanto, se avete optato per un abito particolarmente ricco e complesso, abbondante di pizzi e di merletti, potete scegliere un’acconciatura molto semplice.

Se di contro il vostro abito è minimale e “pulito”, potete osare con qualche stile di capelli molto più ardito.

Qualche consiglio per i capelli lunghi o medi….

Entrando più nel dettaglio, se avete dei capelli di media lunghezza o lunghi, una buona alternativa accattivante e moderna potrebbe essere quella di raccoglierli con una treccia o con uno chignon.

In alternativa potete lasciarli sciolti, arricchiti da qualche ordinata onda naturale, impreziosita magari da un fermaglio discreto o da una coroncina di fiori.

Se i capelli non sono lunghissimi, ma arrivano comunque all’altezza delle spalle, potete optare per un romanticissimo ed elegantissimo chignon basso, da lasciare semplice, o da arricchire con qualche decorazione floreale.

… E per i capelli corti

Se invece avete i capelli corti e desiderate ottenere un look da favola, potete giocare con pettinature romantiche e glamour.

Anche in questo caso, niente di meglio che impreziosire il vostro look con i giusti accessori.

Un fermaglio per un ciuffo, o – ancora meglio! – una veletta romantica e un po’ retro, saprà certamente regalarvi la sensazione di essere calate in un’atmosfera senza tempo, di notevole impatto, donandovi un’immagine che durerà nel tempo.

Capelli Style, il magazine online di riferimento su tagli di capelli, acconciature, mode e colori!