Mostra del Cinema di Venezia 2020

Foto: vanityfair.it

Mostra del Cinema di Venenzia 2020: i look più belli del festival

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La Mostra del Cinema di Venezia non si fa spaventare da nessuno e nonostante l’emergenza sanitaria, dopo aver messo tutto in sicurezza, si è svolta (e ancora si svolge) in estrema serenità. Il Festival è ovviamente uno degli eventi più attesi dell’anno, sia dai partecipanti che dal pubblico che non vede l’ora di ammirare gli attori di tutto il mondo alternarsi sul red carpet con magnifici abiti e look da copiare. Vediamo quali sono i migliori finora!

Leggi anche: Gli stili di capelli più in voga alla Mostra del Cinema di Venezia 2019

Mostra del Cinema di Venezia ai tempi del Covid

Questa sarà sicuramente un’edizione diversa della Mostra del Cinema di Venezia; quest’anno l’evento è all’insegna del distanziamento sociale, delle mascherine e dei gel igienizzanti. Purtroppo, dato il delicato periodo che stiamo vivendo, gli attori provenienti dall’estero sono stati ridotti drasticamente e gli ospiti appartengono per lo più al panorama dello spettacolo nostrano. A occuparsi della sicurezza è stato il beauty brand Cotril, che già aveva offerto una spalla allo staff degli ospedali subito dopo l’allentamento delle restrizioni governative.

I look più belli del Festival

Madrina della Mostra del Cinema, quest’anno è Anna Foglietta che ha preso il posto di Alessandra Mastronardi. L’attrice ha sfoggiato degli outifit davvero eleganti firmati Armani, accompagnati – ovviamente – dalle giuste acconciature e makeup.

Anna Foglietta

Foto: vanityfair.it

Anna Foglietta

Foto: Twitter

Anna Foglietta

Foto: Twitter

A colpire più di tutte, forse, è stato il look di Elodie. La cantante di Andromeda si è presentata sul celebre tappeto rosso con un vestito color argento, dalle linee semplici ed eleganti. Menzione d’onore, però, va ai suoi capelli; Elodie ha ormai abbandonato le lunghe treccine ed è tornata al suo taglio corto e iconico dai toni naturali del castano cioccolato. Per l’occasione i capelli della cantante sono stati sfoggiati con un look effetto bagnato davvero d’impatto, completamente tirati all’indietro e con piega ultra liscia e laccata. Ovviamente al suo fianco il fidanzato Marracash.

Elodie

Foto: vanityfair.it

Elodie

Foto: vanityfair.it

Fra i cantanti presenti, inoltre, anche il vincitore del Festival di Sanremo 2020, Antonio Diodato che si è presentato sul red carpet con un elegante abito scuro, dall’effetto traslucido. Poco da dire sui suoi capelli poiché, da sempre, il cantante sfoggia un taglio maschile senza troppi fronzoli e sfumature. Semplice e sobrio.

Diodato

Foto: vanityfair.it

Fiore all’occhiello del Festival anche l’outfit – con annessa acconciatura – di Paola Turani, l’influencer che quest’anno è stata scelta per la cerimonia d’apertura della Mostra del Cinema di Venezia. La moglie di Riccardo Serpella ha sfoggiato un lungo abito bianco con scollo all’americana e dei capelli ondulati, molto morbidi che regalano un chiaro richiamo alle dive degli anni ’50.

Paola Turani

Foto: @paolaturani [IG]

Paola Turani

Foto: @paolaturani [IG]

Attori e attrici

Dall’estero arriva Cate Blanchett che, nonostante la mascherina, ha dimostrato un’eleganza tipica del suo personaggio. Gli abiti chic creati ad hoc ne hanno risaltato le forme sinuose e hanno messo in evidenza anche il taglio di capelli del tutto nuovo. L’attrice ha sfoggiato un Blunt Cut di tutto rispetto: un caschetto con sforbiciata netta e para sopra le spalle, portato con piega mossa davvero di tendenza. Di seguito i due outfit scelti per l’attrice, il primo di Esteban Cortazar e il secondo di Giorgio Armani.

Cate Blanchett

Foto: vanityfair.it

Cate Blanchett

Foto: vanityfair.it

Cate Blanchett

Foto: vanityfair.it

Cate Blanchett

Foto: vanityfair.it

Altra donna che ha fatto della sobrietà la sua parola d’ordine, è certamente Laura Morante. L’attrice ha mostrato due look differenti, ma al contempo con simili richiami. Si tratta di abiti-tuniche, molto morbidi e larghi per favorire comodità e raffinatezza durante tutte le ore della Mostra del Cinema, che – come sappiamo – è molto impegnativa per gli ospiti chiamati a presenziare.

I capelli della Morante, comunque, sfoggiano una nuance caramello con sfumature naturali e molto piacevoli (che sicuramente verranno imitate da moltissime donne durante la stagione autunnale). Sull’acconciatura – esattamente come per l’outfit, Laura Morante ha puntato sul pratico e comodo: l’attrice ha, infatti, scelto un look raccolto, ma in versione scompigliata. Una mossa davvero astuta se si pensa al vento tipico di Venezia che avrebbe magari scomposto un’acconciatura più strutturata!

Laura Morante

Foto: vanityfair.it

Laura Morante

Foto: vanityfair.it

Laura Morante

Foto: vanityfair.it

Laura Morante

Foto: vanityfair.it

A presenziare all’evento anche la regista Francesca Comencini che ha voluto puntare tutto sul casual; l’outfit scelto dalla donna è certamente fra i meno appariscenti della Mostra, ma al contempo invidiato da tutti. Niente vertiginosi tacchi o vestiti troppo succinti che potrebbero mettere in imbarazzo chi li indossa: la Comencini si è presentata sul tappeto rosso con un elegante blazer beige, un paio di jeans e dei sandali.

Francesca Comencini

Foto: vanityfair.it

Caso diverso invece per l’attrice Roberta Giarrusso che ha sfoggiato un abito davvero da favola: si tratta di un vestito corto davanti e lungo dietro. Una fantasia fiorata si alterna sulla sfondo nero, fra pizzi e balze. A fare da cornice a tutto questo, un look effetto bagnato sui capelli, lasciati però sciolti come appena uscite dalla doccia. Punto a favore, ovviamente, i sandali aperti e dai toni argentei con ricami e intrecci tipicamente estivi.

Roberta Giarrusso

Foto: vanityfair.it

Ultimi, ma non meno importanti, Adriano Giannini e Gaia Trussardi. L’attore ha sfoggiato un look casual seguito da uno più ricercato ed elegante; nel primo caso si tratta di una camicia, una giacca e un paio di jeans, mentre nel secondo un elegante completo molto simile a quello di Diodato.

La Trussardi, invece, ha optato per un lungo abito color panna con qualche strass sparso e una clutch alla mano. Sui capelli, anche qui, poco da dire: l’attore ha ovviamente sfoggiato il suo look disordinato (ma voluto), mentre la sua accompagnatrice ha puntato tutto su un long bob dai toni biondi con piega liscia naturale.

Adriano Giannini

Foto: vanityfair.it

Adriano Giannini e Gaia Trussardi

Foto: vanityfair.it

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze