Vai al contenuto

Guide

I tagli del 2020: Bob, Lob e Mullet!

L’inverno sta arrivando e per mitigare le fredde temperature è giusto optare per un nuovo look! Per i prossimi mesi è previsto un ritorno dei tagli corti, senza però dimenticare la praticità e la sensualità dei medi e dei lunghi; insomma ce n’è per tutti i gusti! Vediamo insieme su cosa virano le tendenze del prossimo anno.

Le tendenze del 2020

I tagli che avranno la priorità nelle tendenze sono certamente i già visti pixiecut o scodella, i lob e i bob. Da questo punto di vista potremmo dire niente di nuovo, ma la particolarità della prossima stagione sarà vederli con nuance decisamente più accattivanti. Mai più colori piatti, ma tantissime sfaccettature sia sui toni naturali che su quelli elettrici e fuori dal comune, come il rosa, il blu e il verde.

pixie rosa

immagine
Foto: @olesia_berseneva [IG]
verdi medi lisci
Foto: @xssaraah [IG]

I tagli del 2020

Nel 2020 i tagli che vedremo tornare senza ombra di dubbio sono, come abbiamo detto, il bob, il lob, il mullet e la frangia, grandissima moda dell’ultimo periodo. Adottata inoltre da diverse celebrità del panorama italiano e non solo. Sulle pieghe nessuna indicazione particolare; nel prossimo anno la parola d’ordine sarà “praticità”, quindi look naturali che non richiedono grossi sforzi.

Il lob

Il lob è il taglio per tutte: non ha limiti di età e si abbina perfettamente ad ogni lineamento. Il taglio è caratterizzato da una lunghezza media che arriva alle spalle o talvolta anche leggermente più giù; è l’ideale per chi vuole mantenere il capello medio-lungo senza rinunciare alla propria femminilità, ma strizza l’occhio alla praticità. Il lob inoltre risulta versatile; diventa infatti elegante e formale in vista dei grandi eventi e per la vita di tutti i giorni favorisce un effetto sbarazzino che non stanca mai. Bello anche sfoggiato con frangia, laterale o para.

mosso lob biondi
Foto: @erkanoguzhannn [IG]
lisci biondi medi
Foto: @rambutseries [IG]
mossi medi castani
Foto: @wavesbywhit [IG]

Il bob

Il bob è la versione corta del lob: in pieno stile Raffaella Carrà, il bob è l’iconico caschetto che hanno portato tutte almeno una volta nella vita. Anche questo da sfoggiare con frangia o senza, liscio o mosso. Il bob esattamente come il lob sta bene davvero a tutte e si presta ad ogni occasione.

corti castani mossi
Foto: @mainpointsalon [IG]
rossi lisci bob
Foto: @luciominelli_parrucchieri [IG]
biondi mossi bob
Foto: @harlemhairnoosa [IG]

Il mullet

Il mullet è un taglio molto scalato che ricorda gli anni 70 in tutto e per tutto. Si tratta di uno stile decisamente retrò, adatto a chi non ha paura di osare ed è rimasto legato al vintage, ma senza dimenticare una certa personalità ribelle e punk. Il mullet è ultrascalato e anche in questo caso si può propendere per un abbinamento con frangia o senza.

castani mossi mullet
Foto: @edie_11 [IG]
biondi lisci mullet
Foto: @mia_defabio [IG]
castani scalati mullet
Foto: @melrosemcqueen [IG]

Frangia

La frangia è il trend per eccellenza; il suo grande ritorno è dovuto forse a tutte le celebrità che hanno deciso di adottarla per il loro cambio di immagine. Fra le più famose troviamo Federica Nargi, Michelle Hunziker e Emma Marrone. Anche in questo caso le scelte sono innumerevoli: aperta, corta, lunga e chi più ne ha più ne metta!

castani frangia lisci
Foto: @maralafontan [IG]
lisci frangia castani
Foto: @lulu_mash [IG]
bob frangia biondi
Foto: @katharinahuettner [IG]