Botox? Niente bisturi, ci pensano i tagli di capelli corti e medi

Ammettiamolo: alcuni tagli di capelli e alcuni colori invecchiano! Fortunatamente però si può porre rimedio a questo problema lavorando su scalature strategiche, frange e nuance avvolgenti. In questa guida vi sveliamo come dimostrare subito 10 anni in meno grazie al taglio di capelli!

Leggi anche: Acconciature che invecchiano: ecco quali sono quelle da evitare

Tagli che ringiovaniscono

Vi abbiamo già parlato dell’importanza di sentirsi a proprio agio con il taglio di capelli da noi preferito, mostrandovi come anche a 50 anni (o oltre) le chiome lunghe siano in realtà molto apprezzate. Oggi però vogliamo focalizzare la nostra attenzione sui tagli che possono ringiovanirvi e regalare qualche anno in meno.

A parlare è Anastasia Piccione, hairstylist di Jean louis David che ci illustra le problematiche del capello maturo: «I capelli crescono più lentamente, tendono a indebolirsi e a spezzarsi con facilità. Per questo necessitano di trattamenti rinforzanti, ricostruttivi e volumizzanti, oltre che di tagli srategici.  Il corto, insomma, è sempre una buona idea».

Leggi anche: Jean Louis David: location, trattamenti e costi

Tagli effetto botox

Se si sceglie un taglio corto, quindi, i migliori su cui puntare sono il taglio alla garçonne o un taglio a scodella, molto apprezzato anche dalle star come Charlize Theron.

Charlize Theron

Foto: @charlizeafrica [IG]

Charlize Theron

Foto: @charlizeafrica [IG]

biondi lisci corti

Se invece si vuole scegliere un taglio medio, il miglior effetto botox lo suggeriscono il carrè e il long bob. E se invece volessimo mantenere i capelli lunghi? Sempre la Piccione risponde:  «Consiglio una scalatura che dia tono e movimento alla pettinatura, senza togliere quel tocco di sensualità che ogni donna cerca. È anche vero che, se una donna sa “indossare” bene i capelli lunghi, riesce comunque ad essere elegante».

castani lisci medi

Foto: @lavrenova_olya [IG]

biondi lisci corti

Foto: @hiusjameikkifixor [IG]

lisci neri medi

Foto: @nacir.cabelos [IG]

medi grigi lisci

Foto: @jackmartincolorist [IG]

castani lisci medi

Taglio botox per ogni viso

Marirosa Pitzanti, hairstylist di Franck Provost, consiglia i tagli effetto botox in base alla forma del viso: «Sui visi scavati, che siano rotondi o ovali, meglio lavorare con lunghezze medio-corte che danno più possibilità di bilanciare i volumi e correggono le imperfezioni». Per le donne con i capelli ricci, invece, il consiglio è di evitare tagli troppo corti poiché la struttura ondulata del capello non riesce a incorniciare bene il viso.

immagine

lisci biondi corti

Foto: @hairby_alicias [IG]

pixie biondi lisci

Foto: @brendanotaroberto [IG]

pixie biondi

Foto @wuzzupkarry [IG]

50 anni biondi pixie

La frangia

La frangia può regalare diversi anni in meno, in quanto oggetto ufficiale del taglio sbarazzino. La frangia nasconde e quindi offre una soluzione in caso di zampe di gallina o rughe d’espressione sulla fronte. Anastasia Piccione dice:  «In base al colore e allo spessore dei capelli si possono creare frange più geometriche, arrotondate o più indefinite. Per chi ama osare maggiormente, sì anche alla frangia corta, che dà quel certo non so che di sbarazzino, anche dopo gli anta». E lo sa bene Monica Bellucci che l’ha adottata come sua nuova fedele alleata!

lisci frangia castani

Foto: @monicabellucciofficiel [IG]

monica bellucci

Foto @monicabellucciofficiel [IG]

immagine

Foto: @larissataylorhair [IG]

immagine

Foto: @jamin.beauty [IG]

immagine

frangia mori bob

pixie biondi 50 anni ricci biondi 50 anni